Il progetto

Il progetto è frutto del restauro della villa esistente effettuato alla luce delle esigenze abitative contemporanee e degli attuali criteri di ingegneria antisismica. Ogni residenza sarà dotata di comfort dei più elevati standard, allo scopo di consentire un’esperienza abitativa che si possa protrarre comodamente in ogni periodo dell’anno pur collocandosi all’interno di una porzione di pineta pressoché incontaminata. L’adozione di nuove strategie abitative prevede che ognuna delle quattro residenze duplex possa godere di un giardino pertinenziale, ricavato con naturalezza all’interno della pineta, pur mantenendo appropriati livelli di privacy. Gli impianti sono di tipo autonomo con particolare attenzione posta al tema del risparmio energetico. Ogni residenza è inoltre dotata di posto auto coperto e ripostiglio esterno in legno, dedicato a ricovero biciclette o arredi e attrezzature da giardino.